Pasta di Mais - Abc

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Ilafabila il Lun Gen 17, 2011 6:37 pm

Pasta di Mais: abc a cura di Ilafabila



(Topini fatati di Bilancia84)



ATTREZZI:




TOVAGLIETTA o TAGLIERE di PLASTICA o VETRO
Per lavorare la pasta di mais occorre dotarsi di una superficie liscia e non porosa da usare come piano di lavoro; per questo
l'ideale è un tagliere di vetro o una tovaglietta di plastica.

UTENSILI VARI di METALLO, PLASTICA o LEGNO
Si possono usare strumenti specifici per la modellazione, così come uncinetti, stecchini, stuzzicadenti, tagliapasta....insomma, quello che troviamo in casa e stuzzica la nostra fantasia.
E' buona norma dotarsi di un mattarello e di un taglierino.

PENNELLI e COLORI
Nel caso in cui si decida colorare la pasta una volta asciutta o in ogni caso intendiamo procedere ad un ulteriore colorazione, sono
indispensabili pennelli e colori (di colori si parla in maniera più specifica più avanti)

PELLICOLA o SACCHETTI da FREEZER
La pellicola, così come i sacchetti da freezer o da sottovuoto servono per proteggere la pasta di mais in eccesso dall'esposizione
all'aria che la farebbe irrimediabilmente seccare.


RICETTA:




250 g di COLLA VINILICA - Vinavil tappo blu, Pattex Legno, Saratoga Univil tappo blu
150g di AMIDO DI MAIS - Maizena, Pane degli Angeli ...
2 cucchiai di OLIO DI VASELINA - Anche olio di semi..
1 cucchiaio di SUCCO DI LIMONE - Anche essenza profumata..
1 cucchiaio di ACQUA - Solo nel caso la pasta non si amalgami bene

Possibilmente in una pentola antiaderente, usata solo per questo scopo, cuocere non più di 5 minuti (anche meno!), poi trasferire su un piano ed impastare con le mani quando è ancora molto appiccicosa.

E' possibile aggiungere all'impasto:

1 cucchiaio abbondante di PORCELLANIZZATORE
20-30 g di POLVERE DI CERAMICA BIANCA


Questi ingredienti si possono aggiungere durante la cottura (secondo Lydia), oppure mentre si impasta la pasta ancora appiccicosetta, fuori dal fuoco (secondo Moonj).

Secondo chi ne fa uso, questi due ingredienti rendono l'impasto molto meno plasticoso e meno traslucido, facendolo assomigliare di più alla ceramica.


REPERIBILITA' DEGLI INGREDIENTI


VINAVIL & CO:
Ovviamente si trovano nei Brico Center, nelle ferrmenta e nei supermercati ben forniti.

AMIDO di MAIS:
Si trova nei supermercati, nel reparto dei prodotti per la preparazione dei dolci.

OLIO di VASELINA:
L'olio di vaselina si trova in farmacia. I contenitori da un litro, si trovano nei negozi enologici/consorzi, venduto con il nome di “olio
enologico”; è grande ma conveniente.

PORCELLANIZZATORE :
Si può acquistare in qualsiasi negozio di belle arti.
Generalmente in buste da 1\2 kg ma a seconda della marca il peso può variare..il prezzo non dovrebbe superare i 5 euro,l'unica attenzione che si deve fare è quella di controllare che la polvere sia bianca. (Moonj)

POLVERE di CERAMICA:
Si può in confezioni che variano dai 250 gr a 1 chilo.. se non lo trovate nel vostro negozio di hobbistica di fiducia, lo troverete
sicuramente su Internet. L'impotanye è che la polvere sia bianca.


COME FARE

COME SI COLORA LA PASTA DI MAIS


La pasta di mais si può colorare sia nell'impasto, sia a lavoro asciutto.
Per la pasta di mais si possono usare normali tempere o i colori acrilici.si possono adoperare già nel colore desiderato o crearlo
miscelando i primari (giallo, blu, magenta) più il bianco e nero, che aggiunti ad un colore già esistente lo schiariscono (col bianco) o lo scuriscono (col nero).
La pasta di mais è trasparente. Il colore scurisce asciugandosi, tienine sempre conto per la scelta dei colori e della loro intensità.
Per colorare l'impasto è sufficiente una piccola quantità di colore tanto che per ottenere il rosa chiaro dell'incarnato dovete proprio
prenderne mezza unghia e poi impastare a lungo fino a rendere omogeneo il colore. E se, per sbaglio viene troppo scuro provate ad amalgamarlo con del bianco aggiungendo della pasta non colorata oppure aggiungete solo quest'ultima.
Quando sarete esperti saprete inoltre come ottenere effetti marmorizzati non miscelando completamente il colore alla pasta...
Aggiungere colore alla pasta non determina di solito cambiamenti nella consistenza di essa ma se ne mettete troppo diventa troppo morbida.
Non è necessario che l'impasto riposi prima di adoperarlo.


(foto di Nataoggi)


Per quanto riguarda la colorazione dopo l'asciugatura posso consigliarti di adoperare pennelli finissimi e punte di stuzzicadenti da intingere nel colore per la decorazione dei piccoli particolari, per esempio se devi fare dei puntini piccoli usa lo stuzzicadenti. Se in questa fase ormai finale a pezzo asciutto e duro capita di sbagliare e sbavare, si può cancellare adoperando acqua da passare poco alla volta strofinando con un pennello che pulirete e asciugherete a sua volta tenendo a portata di mano dello scottex o uno straccetto pulito.
Io non vado quasi mai giusta al primo colpo e cancello spesso però vi consiglio di evitare se potete perché la pasta di mais con questa operazione si consuma leggermente. Se il colore è ormai asciutto, tentare di rimuoverlo con l'acetone. (Nataoggi)


(Foto di Bilancia84)


N.B
Alcuni colori (ad esempio quelli scuri) uniti all'impasto tendono a far seccare prima la pasta.


CHE COLORE HA LA PASTA ASCIUTTA AL NATURALE?

La pasta di mais asciutta ha un colore bianco traslucido, tipo la cera protettiva di alcuni formaggi (Crazy!)

COSA FARE SE L'IMPASTO RISULTA TROPPO ASCIUTTO?
Provare ad impastarlo aggiungendo poco alla volta crema per le mani, in alternativa è possibile provare a colorarlo con colori ad olio piuttosto che acrilici.

COSA FARE SE L'IMPASTO RISULTA TROPPO APPICCICOSO?
Provare ad impastarlo aggiungendo poco alla volta amido di mais (maizena)

COME MAI, ASCIUGANDO, SI FORMANO DELLE CREPE?
Le possibili cause sono: un'eccessiva cottura, una scarsa manipolazione oppure un'asciugatura troppo veloce (d'estate o sul termosifone).

COSA FARE PER NON BUTTARE UN LAVORO CREPATO?
Ricoprire le crepe con pasta dello stesso colore, lisciare con un dito inumidito e lasciare asciugare. Ripetere l'operazione se necessario.

COME UNIRE FRA LORO DIVERSE PARTI DI UN LAVORO?
Mentre si lavorano le varie parti è possibile unirle con vinavil, vinavil diluita, acqua e mediante pezzetti di filo metallico o legno.
Nel caso di lavori già asciutti vanno bene la vinavil e la colla a caldo.
La vinavil asciugando diventa lucida.....per ovviare al problema, lucidare tutto il lavoro oppure scartavetrare leggermente

COME SI CONSERVA LA PASTA DI MAIS?
Se chiusa bene nella pellicola da cucina e riposta in una scatola/barattolo o dentro dei sacchetti da freezer, si conserva anche
per settimane, basta assicurarsi che non faccia condensa. Tenerla in luogo fresco e asciutto. Non serve metterla in frigo.

LA PASTA DI MAIS ASCIUTTA SI PUO' RIUTILIZZARE?
No, una volta asciutta, la pasta di mais diventa quasi infrangibile. Bagnarla servirebbe solo a rovinare il lavoro!


RICONOSCIMENTI:

Grazie per la collaborazione a :

Bilancia 84
Nataoggi (redattrice della parte "Come colorare la pasta di Mais")
Iaietta
Gemma64
Moonj
Chicca3
Mergirl
redanny
Alexkahine

e tutti coloro che si sono confrontati nei vari post, dandomi modo di creare questa guida!


Ultima modifica di Ilafabila il Lun Gen 17, 2011 6:42 pm, modificato 1 volta


avatar
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 34
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Ilafabila il Lun Gen 17, 2011 6:41 pm

Il tutorial fotografico con ricetta della nostra Bilancia84
si trova a
questo indirizzo.



avatar
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 34
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Michela.Crazy il Gio Gen 27, 2011 8:34 am

Qualcuno Dice:

Al posto del succo di limone si può usare Aceto o il benzoato di sodio, che normalmente viene usato come conservante negli alimenti, viene venduto in drogheria, oppure in farmacia. La pasta con il benzoato dovrebbe essere meno secca.
La quantità usata di benzoato è di un cucchiaio ogni bicchiere di maizena.
avatar
Michela.Crazy
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Ilafabila il Sab Apr 02, 2011 7:25 am

Traduzione (approssimativa ) dell'articolo Cold Porcelain Tips and Tricks, scritto da Kathryn Gray per The New Clay News


La Porcellana Fredda è un materiale piacevole da lavorare. Non deve essere cotto al forno perché asciuga all'aria (a seconda della umidità dell'aria, diventa completamente asciutto in 2 - 3 ore.)

La porcellana fredda può essere arrotolata e lavorato molto più sottile delle paste che devono essere cotto al forno; ha un tasso di elasticità di circa il 12%.

La porcellana fredda si asciuga molto velocemente, quindi, quando non viene usata, deve sempre essere avvolta nella pellicola trasparente, messa in un sacchetto di plastica e poi in una scatola ermetica.

E 'importante che una piccola quantità di vernice acrilica bianca si aggiunge alla pasta CP come lo mix - anche se si intende il colore della pasta - o sarà trasparente quando si asciuga. La caratteristica di semi-trasparente di porcellana fredda fatta in casa è bella se si vuole fare le radici aeree sulle orchidee, ma non per altri scopi. Bianco dovrebbe essere fatto prima di qualsiasi altro colore viene aggiunto.

Si consiglia di colorare leggermente la porcellana fredda con il colore scelto prima di iniziare a lavorarla. Si può colore con vernice acrilica, colori per pasta di zucchero o pigmenti. Una volta colorata, avvolgere bene e lasciar riposare per circa mezz'ora prima dell'uso. Avvolgete separatamente i colori in pellicola trasparente, in modo da evitare la mescolanza di colore tra i diversi pezzi.

Non colorare troppa pasta, perché la pasta colorata dura di meno. La pasta incolore durerà fino a un anno se conservato correttamente come descritto sopra.

Prima di iniziare un progetto strofinare bene la vostra tavola, il mattarello e gli strumenti con amido di mais - questo assicura che la porcellana fredda non si attacchi a qualsiasi cosa - non troppa, solo quanto basta perché non si attacchi.

E 'importante avere a portata di mano un sacchetto di amido di mais per lo "spolvero". Di solito io metto l'amido di mais in un piccolo pezzo di tela (mussola o garza) e ne chiudo la sommità con un elastico. Gli strumenti dovrebbero essere tamponati prima dell'uso - assicura che la pasta non si attacchi - l'amdio non viene assorbito dalla pasta e può essere spolverato via quando la pasta è asciutta.

Per lavorare la porcellana fredda, prendere una piccola quantità di pasta colorata e stenderla molto sottile e utilizzare un cutter direttamente sopra la pasta, se si utilizza un unico taglio. Il resto della pasta deve essere avvolto nella pellicola trasparente. Una volta che la pasta è stata usata ed esposta all'aria per un breve periodo si inizierà a sentire 'secca', non sarà in grado di essere arrotolata e la cosa migliore da fare, è scartare il pezzo e prenderne uno nuovo - è per questo che è importante utilizzare solo una piccola quantità alla volta, tenendo il resto coperto.

Per dare forma ai pezzi tagliati, si possono appoggiare su delle venature oppure utilizzare uno strumento a pallina per realizzare un petalo.

Se si prepara più di una foglia o petalo alla volta, si consiglia di coprire quelli non utilizzati, per evitare che si secchino. È possibile coprire con un pezzo di acetato. Assicurati di spolverare con la maizena, l'acetato, in modo che i tuoi oggetti non vi si attacchino.

L'assemblaggio di petali e foglie può essere realizzato in diversi modi. Il
metodo più semplice è quello di incollare il filo direttamente sul
retro del vostro pezzo con una piccola quantità di colla vinilica. Questo dà un profilo molto sottile per il vostro pezzo di lavoro. E' importante utilizzare una piccola quantità di colla. Il
modo più semplice è quello di passare il filo attraverso la prima colla
stick e questo sul pezzo di porcellana fredda, piuttosto che
aggiungere la colla stessa. E 'anche molto più elegante in questo modo. Se si desidera aggiungere più colore al tuo lavoro, ricorda che il colore non prenderea sulla colla ... per questo elimina qualsiasi traccia di colla in eccesso.


Foglie e petali di un aspetto più 'vivo' se vengono spolverati utilizzando pigmenti o gessi. Questi
devono essere usati con molta parsimonia, è molto meglio rimuovere
la maggior parte del colore su un pezzo di carta da cucina prima di spolverare l'oggetto . Troppo colore, soprattutto se di varie tonalità, può conferire un aspetto opaco e sporco. Il colore può essere sempre aggiunto un po' alla volta.

Se ralizzi composizioni di fiori, scegli di riempire il vaso con:
-Bustine di tè usate e asciugate, mescolate con colla vinilica (queste si restringono una volta asciutte, quindi riempiono il contenitore con fermezza) o
-Plastilina o
-Nei contenitori trasparenti metto "acqua scenica" (NDT Credo sia tipo resina) per aumentare l'effetto realistico.


(Fine Flowers Miniature di Kathryn Gray)

Una volta che il lavoro e il colore siano asciutti, è meglio spruzzare con un fissativo. Io di solito spruzzo con della vernice opaca (satinata può essere utilizzata se si desidera una brillantezza sulle foglie). La lacca per capelli può essere usato come sostituto. Assicurarsi sempre di spruzzare all'aperto. La vernice spray fissa i colori e sembra far s' che fondono tra loro, rendendo l'aspetto finale più realistico. Impedisce anche che le polveri colorate si stacchino con lo sfregamento.


avatar
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 34
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da vanessa89 il Gio Mag 12, 2011 1:55 pm

quanto durano le creazioni?
avatar
vanessa89

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 27
Località : volvera..

http://vanessacrea.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da marisen il Gio Mag 12, 2011 5:20 pm

finchè non ti stufano.....
avatar
marisen
Apprendista
Apprendista

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 13.01.11
Età : 52
Località : recco genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da vanessa89 il Ven Mag 13, 2011 9:23 am

molto bene! allora compero il materiale e mi metto allopera
avatar
vanessa89

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 27
Località : volvera..

http://vanessacrea.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da marisen il Ven Mag 13, 2011 11:31 am

avatar
marisen
Apprendista
Apprendista

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 13.01.11
Età : 52
Località : recco genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da vanessa89 il Mer Mag 18, 2011 7:49 am

ho appena finito di far il mio primo impasto. una bella pagnotta che ho conservato e che oggi inizierò a lavorare..
avatar
vanessa89

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 27
Località : volvera..

http://vanessacrea.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Daniela il Dom Ott 23, 2011 1:30 pm

Ragazze grazie dal cuore... Primo impasto fatto oggi e riuscito bene ( almeno credo poi vedremo quando i primi oggettini si asciugheranno) ho fatto mezza dose per evitare di sprecare tutto nel caso non fosse venuto bene.. Grazie ai vostri consigli.. Nel pomeriggio provo a fare qualcosa ... Idea
avatar
Daniela

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 40
Località : Val della torre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Celestyal il Dom Ott 23, 2011 8:44 pm

grazie mille ragazze!!! un giorno vorrei proprio provare a lavorare la pasta di mais soprattutto per le miniature floreali, ne sono innamorata I love you I love you
avatar
Celestyal
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 06.06.11
Età : 30
Località : Foggia

http://www.facebook.com/pages/LIsola-delle-fate-a-fairy-and-othe

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Mineirinha il Mer Nov 30, 2011 2:33 pm

io l'ho iniziata ad usare con le mie principesse, al posto del didò, per fare con loro dei piccoli ciondoli.... l'ho subito amata complimenti per il post...
avatar
Mineirinha

Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da chupina il Mer Nov 30, 2011 9:07 pm

io continuo a fare pratica con il fimo...poi ho tanti panetti di scorta da comsumare! ma prima o poi devo provarla!
avatar
chupina

Messaggi : 231
Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da carlit@ il Gio Feb 02, 2012 11:53 am

grazie dei consigli...posso fare una domanda?
Ho visto che alcuni mettono la polvere di ceramica durante la cottura ed altri dopo...qual'è la differenza?
avatar
carlit@

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 05.12.11
Località : torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da chiardiluna63 il Ven Feb 24, 2012 8:37 pm

Posso dare qualche suggerimento ? Io al posto dell'olio di vaselina metto l'olio per bambini e come colori uso quelli ad olio trovo che la colorazione sia più " calda "
avatar
chiardiluna63

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 24.02.12
Età : 53
Località : AL

http://artemista-creativa.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da BarbyVampire il Mer Mar 07, 2012 8:08 pm

Mi ispira molto questa pasta! sicuramente prima o poi provero' a farla, magari quando finiro' il fimo che ho preso poco tempo fa Smile

Ma ragazze com'é la resa della pasta di mais? le creazioni rimangono come appena fatte nel tempo? o tendono a rompersi/spaccarsi ecc ecc? i colori resistono bene? se cade si rompe?
avatar
BarbyVampire

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 07.03.12
Età : 29
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da bilancia84 il Gio Mar 08, 2012 11:15 am

Gli oggetti in pasta di mais rimangono inalterati nel tempo, come appena fatti, anche per quel che riguarda il colore Smile Non è come la pasta di sale che deperisce e non risente dell'umidità.
Può succedere che appaiano delle crepe, ma quelle arrivano appena inizia ad asciugare, si notano subito... se si riparano, però, non ricompaiono più.
Difficilmente si rompe con le cadute, più che altro possono andare via le parti più sottili... però è bella resistente, di solito non mi si rompono nemmeno le mani delle fate quando mi cadono (e succede più spesso di quello che vorrei XD).


La Bottega delle Fate
avatar
bilancia84
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 3147
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 32
Località : Prato

http://labottega-dellefate.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Black Baccarat il Gio Mar 08, 2012 7:53 pm

bilancia84 ha scritto:
Può succedere che appaiano delle crepe, ma quelle arrivano appena inizia ad asciugare, si notano subito... se si riparano, però, non ricompaiono più.

Come le ripari? Levigandole con l'acqua? io faccio così ma il risultato non sempre è quello che vorrei
avatar
Black Baccarat
Apprendista
Apprendista

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 02.01.12
Età : 42

http://blackbaccarat.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da bilancia84 il Ven Mar 09, 2012 2:06 pm

Passo la vinavil sia sui bordi che dentro la crepa, poi metto la pasta per ripararla e liscio bene aiutandomi proprio con la colla. Se, una volta asciutto, si vede ancora lo scalino passo la carta vetrata Smile


La Bottega delle Fate
avatar
bilancia84
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 3147
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 32
Località : Prato

http://labottega-dellefate.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Belle74 il Mer Apr 25, 2012 9:06 pm

Ragazze, scusate ma con le quantità sopra indicate

250 g di COLLA VINILICA - Vinavil tappo blu, Pattex Legno, Saratoga Univil tappo blu
150g di AMIDO DI MAIS - Maizena, Pane degli Angeli ...
2 cucchiai di OLIO DI VASELINA - Anche olio di semi..
1 cucchiaio di SUCCO DI LIMONE - Anche essenza profumata..
1 cucchiaio di ACQUA - Solo nel caso la pasta non si amalgami bene

quanti lavori possono uscire? Per esempio figure femminili di circa 29 cm, ne uscirebbe solo una? E qualcosa sui 21 cm, quanti ne potrei ricavare? Giusto perchè non vorrei sprecare ingredienti in più e poi buttare via tutto, se non posso utilizzare quel che avanza...Grazie Smile
avatar
Belle74

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da chiardiluna63 il Gio Apr 26, 2012 10:12 am

Ultimamente ho provato a mettere nel congelatore la pasta che ho avvanzato .... si conserva perfettamente , una volta scongelata la si puo' ricongelare più volte ^_^
avatar
chiardiluna63

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 24.02.12
Età : 53
Località : AL

http://artemista-creativa.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da sabbiolina il Gio Apr 26, 2012 11:25 am

Grazie per il tutorial, volevo anche segnalarvi un'altra ricetta che si trova sul web di un'artista della porcellana fredda che si chiama Paola Avesani Creazioni di Paola
inserisce nell'impasto anche un po' di essenza di lavanda (io ho provato e le creazioni restano profumate per un po', oltre che è piu' piacevole lavorare l'impasto perchè si sente meno l'odore della colla).
Vi devo dire però che questo impasto utilizzando la polvere di ceramica, l'ho trovato un po' difficile da lavorare perchè si secca prima e non rimane trasparente una volta asciutto.
Volevo inoltre chiedervi un consiglio: in genere coloro l'impasto prima che si asciughi o con gli acrilici o con la tempera, però ultimamente ho provato a colorare una creazione con il colore acrilico quando il lavoro era gia' asciutto e il colore non attaccava, scivolava via e non riuscivo a fare le sfumature, cosa che non mi succede con le tempere, potete aiutarmi? grazie mille
avatar
sabbiolina
Apprendista
Apprendista

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 27.09.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da chicca3 il Gio Apr 26, 2012 11:44 am

La ricetta di Paola Avesani è perfetta per fare i fiori....assumono un aspetto vellutato e per migliorare ulteriormente il lavoro si fanno le sfumature coi gessetti (pastelli d'artista, Sennellier, Maimeri, Ferrario ecc). E' preferibile colorare la pasta prima di modellarla e con i colori a tempera, in questo modo se si vogliono fare ancora delle sfumature una volta che è tutto asciutto, il pigmento aderisce meglio. Nella ricetta della Avesani si prevedono 40 gr di polvere di ceramica, io ne metto solo 25/30 gr. , per chi vuole provare questa ricetta consiglio di aggiungere solamente poca ceramica e non la dose intera...
avatar
chicca3
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 1834
Data d'iscrizione : 11.04.10
Età : 51
Località : Asti

https://www.facebook.com/profile.php?id=1020732739

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Belle74 il Gio Apr 26, 2012 1:13 pm

chiardiluna63 ha scritto:Ultimamente ho provato a mettere nel congelatore la pasta che ho avvanzato .... si conserva perfettamente , una volta scongelata la si puo' ricongelare più volte ^_^

Ah bene! Grazie dell'informazione, se mi dici così, allora posso anche impastarne un po' in più. Grazie! Smile
avatar
Belle74

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da bilancia84 il Gio Apr 26, 2012 5:56 pm

Sabbiolina l'acrilico fa così sulla pasta di mais... se lo diluisci scivoli, se usi il colore più "pastoso" restano le pennellate -__-
Per aggirare il problema usalo sempre piuttosto diluito (è comunque meglio), metti un po' di colore su un punto e "allargalo" con un pennello pulito (anche per le sfumature). Magari può succedere di dover passare una mano in più per far venire il tono giusto, ma evita lo scivolamento e l'effetto finale è migliore Smile


La Bottega delle Fate
avatar
bilancia84
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 3147
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 32
Località : Prato

http://labottega-dellefate.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pasta di Mais - Abc

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum