Prosculpt - Abc

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Prosculpt - Abc

Messaggio Da Saettina il Dom Gen 16, 2011 10:24 pm

Prosculpt : abc a cura di Saettina



Il ProSculpt è una pasta polimerica termoindurente detta anche argilla sintetica, costituita da pvc e coloranti .
E' una delle migliori paste ad uso professionale, viene impiegata per la realizzazione di bambole e creature fantasy complesse, che necessitano di più cotture senza che i punti di giunzione rimagano visibili.



Colorazioni :
Il prosculpt viene venduto in panetti da 450 grammi nei quattro colori dell'incarnato:

  • Light: molto chiaro utilizzato per modellazione di fate e personaggi eterei.
  • Baby: è il colore più vicino a quello della pelle naturale ottimo per realizzare neonati.
  • Caucasian: più scuro del baby di un tono.
  • Etnic brown: colorazione della pelle di etnie scure, si utilizza spesso per realizzare soggetti afro.

STRUMENTI:



Per modellare le paste sintetiche come il prosculpt occorrono degli strumenti e i principali sono:

  • lo scavino con una punta curva e una a spillo:la punta curva vi aiuta a portare via piccole porzioni di pasta nei punti più difficili da raggiungere, la punta a spillo è ottima per imprimere le pieghe;
  • il bulino con due punte rotonde, una piccola e una grande: serve per ammorbidire le incisioni, realizzare solchi nella pasta e buchi perfettamente rotondi;
  • lo sgarzino: ha una punta sottilissima in silicone ed è uno strumento indispensabile nella modellazione di soggetti che richiedono una particolare attenzione nei dettagli.
  • il bisturi : la sua lama molto affilata vi permette di incidere dettagli come la bocca e di portare via porzioni di pasta in modo preciso.

COTTURA:

Il tempo di cottura indicato sulla confezione è di 130° per 10-15 minuti, varia comunque a seconda dello spessore della pasta. E’ consigliato non superare i gradi indicati per evitare che si sprigionino fumi dannosi per la nostra salute.
Questo tipo di materiale teme gli sbalzi di temperatura, è consigliabile non aprire il forno e non rimuovere la creazione dallo stesso fino a raffreddamento completo, potrebbero formarsi crepe nella pasta o le così dette moonies: piccole lune che necessitano poi di ulteriori interventi per essere eliminate.
Da tenere presente lo spessore: sulle istruzioni dei panetti c'è scritto 15 minuti per uno spessore di 0,6 cm. La cottura ed il tempo vanno rapportate sempre allo spessore della pasta e alla grandezza del forno, se si usa un fornetto piccolo è consigliabile inserire un termostato per regolarsi sull'effettiva temperatura, in quanto il calore resta più concentrato ed è preferibile tenere una temperatura più bassa rispetto a quella consigliata.
Possono essere effettuate cotture multiple a seconda della complessità del soggetto, è da tenere in considerazione che la pasta tende a scurirsi ad ogni cottura quindi, per non rischiare di ritrovarsi una creatura con parti di colorazione diversa, una volta infornata per le cotture multiple si deve proteggere la parte già cotta arrotolandola in un pezzo di carta forno per schermare leggermente il calore.
Per ottenere una cottura ottimale alla fine si inforna di nuovo la scultura intera per almeno 15 minuti.


GIUNTURE:



Quando si lavora con cotture multiple si può incappare nel problema delle giunture visibili, per ovviare questo problema si deve scaldare per bene la pasta tra le mani e attaccarla alla parte cotta aiutandosi con una stecca di legno (meno si usano le mani meglio è); successivamente passare un pennellino piatto con le setole morbide per lisciare bene la scultura prima della cottura, si può usare dell'olio sempre con un pennellino morbido.
L'olio johnson per i bimbi, va benissimo.
Bisogna usarne poco e aspettare almeno due ore prima della cottura, altrimenti creerà delle piccolissime macchie chiare difficili da
togliere.
Una volta raffreddata completamente la scultura in prosculpt può essere trattata ulteriormente per eliminare segni evidenti (come le impronte) con della carta abrasiva a grana ultrafine, ottima è quella da carrozziere (dai 1000 in su).
Oppure trattare la parte con del semplice acetone per le unghie, lo sbiancamento dovuto al solvente si elimina passando un
pennellino imbevuto di olio.


CREPE E MOONIES:



Può capitare che a scultura ultimata si formino delle crepe.
I motivi più comuni per cui si creano sono: la cottura incompleta, lo shock termico (si deve aspettare che sia completamente fredda prima di toglierla dal forno e maneggiarla), la pasta che non aderendo completamente all'armatura ha creato delle bolle d'aria che sono affiorate con il raffreddamento.
I rimedi per le crepe possono essere vari : se la crepa non è profonda si può provare a riempirla di tsl o fimo liquid, aspettare
per un’oretta che la crepa lo assorba per bene e infornare nuovamente, se la crepa è profonda bisogna riempirla nuovamente con della pasta e lisciare bene le giunture, infornare nuovamente e carteggiare se rimangono segni visibili.

Stesso trattamento per le moonies (lunette) che sono delle piccole bolle d'aria bianche che si formano nella scultura, le cause possono essere lo shock termico o la poca manipolazione della pasta .
Si può provare a far penetrare del fimo liquid nella lunetta e aspettare almeno un’ora prima di cuocere, oppure scavarla fino a che la pasta non salta via, riempirla nuovamente e infornare.


COLORAZIONE:

Il prosculpt come detto in precedenza viene venduto nei toni della pelle; per ottenere le sfumature tipiche dell'incarnato naturale può essere colorato.
I colori più utilizzati per questo tipo di pasta sono i GENESIS e i gessetti CHALKS (Artist Chalks)


La versione ben impaginata e stampabile di questo articolo si trova nel numero zero di ArtgianalMente la Rivista ed è liberamente scaricabile QUI


avatar
Saettina
Admin
Admin

Messaggi : 1629
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 38

http://www.ilgirasogno.blogspot.com - www.magicalfairysooak.blog

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prosculpt - Abc

Messaggio Da giùgiù il Dom Mag 06, 2012 9:28 am

Questo articolo è molto interessante e mi sarà sicuramente molto utile : Il prosculpt mi ha sempre affascinato...io ora lavoro solo con fimo e cernit ma mi piacerebbe tanto cominciare a creare bambole e figure con questo materiale...grazie.
avatar
giùgiù

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 05.04.12
Età : 43
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prosculpt - Abc

Messaggio Da Valy il Sab Mag 12, 2012 10:28 am

Grazie mille!articolo davvero utilissimo!
avatar
Valy
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 34
Località : Roma

http://valyooakcreation?blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prosculpt - Abc

Messaggio Da Ilovedesserts il Lun Ott 29, 2012 2:52 pm

questo me l'ero perso!!!! letto tutto: utilissimo!!!!! Very Happy
avatar
Ilovedesserts
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 1363
Data d'iscrizione : 01.03.12
Età : 33
Località : Gerace RC

http://dolciedesserts.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prosculpt - Abc

Messaggio Da ME SMEMORINA il Lun Apr 15, 2013 8:43 pm

Post interessante. Non sapevo che ci volesse così tante
accortezze nella cottura del prosculpt.


Sarà uno sei prossimi materiali che proverò, una nuova sfida.
avatar
ME SMEMORINA

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 14.04.13
Età : 31
Località : Vernio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prosculpt - Abc

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum