Quaderni rilegati a mano /3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quaderni rilegati a mano /3

Messaggio Da Takya il Gio Apr 01, 2010 11:19 pm

Da quando sono approdata in questo forum ho provato vari materiali e tecniche, ma dopo vari esperimenti con fimo, decoupage, uncinetto, scatole, mi sono resa conto che rilegare quaderni è la cosa che mi piace in assoluto di più!
Costruire quaderni mi rilassa, mi appassiona, soprattutto mi dà soddisfazione anche quando le cose non mi vengono come avrei voluto, perché riesco a vedere i difetti come uno stimolo per migliorare e non come un ostacolo, una dimostrazione della mia incapacità! Col fimo, ad esempio, mi succede l'opposto... <_<

Stasera mi sono lanciata in un nuovo esperimento, per questo sono così entusiasta (e chiacchierona..)!
E ho deciso di aprire un nuovo post per mostrarvi i miei nuovi quaderni, i nuovi esperimenti... intanto ne ho finito uno, gli altri seguiranno!


Ho fatto un mini-quaderno, circa 5cm di lato, con la copertina di pelle morbida cucita direttamente con i fogli, stavolta neanche una goccia di colla!!
L'ho fatto piuttosto di corsa perché mi sono lasciata prendere dall'entusiasmo, infatti ci sono alcuni dettagli che non mi piacciono per niente, quindi mi sa che a breve rimedierò facendone un altro!


Eccolo qui:

di nuovo i fogli colorati di carta riciclata, la chiusura è stato un esperimento...diciamo che non è la cosa più pratica del mondo, ma dal punto di vista estetico non mi dispiace!

Il nastro di raso non è né cucito né incollato, quindi volendo lo posso sfilare e sostituirlo, magari con un colore che ci stia meglio...


Particolare della rilegatura... purtroppo la macro evidenzia ogni minimo dettaglio, dal vivo l'effetto è meno orripilante, comunque non sono per niente soddisfatta di come sono venute le cuciture laterali...soprattutto, il nodo è immenso (il filo cerato è piuttosto grosso di suo..) e orrendo!!! Quando ho iniziato a cucine non mi sono preoccupata di come nasconderlo e ho notato l'orrido pallocco solo alla fine... Per il prossimo mini quaderno ci penserò prima di fare danni!


Ed eccolo aperto!


Come vi sembra?
Voi che ci fareste con un quadernino del genere???

(25/02/2010)

Comunque ecco qui il mini quadernino "dopo la cura"!!!
Ovvero, l'ho scucito e rilegato meglio, così ora non si vede più l'orrido pallocco, e ho cambiato il nastro... secondo me questo colore ci sta molto meglio, ma in ogni caso è facile e veloce cambiarlo!


il nodo non si vede più sul dorso perché è nascosto all'interno!


A me piace di più ora, risistemato per bene...

(11/03/2010)


Visto che avevo un altro pezzetto di quella pelle, non ho resistito e ho fatto un altro mini-quaderno!
E' poco più piccolo del primo e i fogli sono tutti verdi, sempre in carta riciclata... e poi è leggermente diversa anche la rilegatura esterna, stavolta l'ho fatta incrociata.

Eccolo qui:




i due miniquaderni a confronto!


Le imprecisioni della rilegatura dal vivo si notano molto di meno, ma le macro esaltano tutto, anche troppo a volte!!

Qualche particolare su questo tipo di rilegatura: a dire il vero rilegando in questo modo direttamente alla copertina, i gruppetti di fogli (mi pare che si chiamino quinterni...) non vengono belli serrati come per gli altri tipi di rilegatura, perché i buchi sulla copertina non puoi farli troppo vicini tra loro altrimenti si "fondono"!

Ecco una foto dove si può vedere meglio che intendo:

questo spazio tra i quinterni è congenito, anche nei vari video-tutorial che mi sono guardata vengono fuori così, con questo tipo di rilegatura... poi col fatto che il filo che ho usato era piuttosto grosso e i buchi di conseguenza dovevo farli larghi, non ho osato farli più vicini!!!


comunque, col fatto che ho fatto i gruppetti di 6 fogli e la carta è piuttosto spessa, lo spessore del quadernino risulta abbastanza omogeneo, dal dorso al bordo, non inclinato.. non so se è chiaro quello che voglio dire, magari da quest'altra foto si capisce:


il nastro non l'avevo stretto molto, perciò il quaderno non è "strizzato"!

Per non fare casino ed evitare che i buchi vengano sfalzati tra loro o a distanze diverse, prima di iniziare a rilegare faccio tutti i buchi sulla copertina, così vado più veloce e la rilegatura viene ordinata!


Comunque, spero che vi piaccia anche questo

(15/03/2010)
avatar
Takya
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 35
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quaderni rilegati a mano /3

Messaggio Da Raffa il Lun Mag 10, 2010 8:36 pm

Oddio questi piccini piccini sono adorabili!!!
avatar
Raffa
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 479
Data d'iscrizione : 12.04.10
Età : 39
Località : Napoli

http://www.raffacreazioni.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quaderni rilegati a mano /3

Messaggio Da Seraphina il Ven Mag 14, 2010 12:09 pm

Molto originali belli belli belli, da copiare
avatar
Seraphina
Admin
Admin

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 06.05.10
Età : 42
Località : Lago Maggiore (VA)

http://mauracardana.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quaderni rilegati a mano /3

Messaggio Da Takya il Lun Mag 17, 2010 7:14 am

Grazie, sono contenta che vi piacciano anche questi! Smile


Per la cronaca, QUI ho messo un tutorial per fare questo tipo di rilegatura, ovvero i fogli cuciti direttamente alla copertina.. Smile


____________________________________________________________

avatar
Takya
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 35
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quaderni rilegati a mano /3

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum