Sul nostro comodino

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da minuetto il Ven Gen 21, 2011 8:24 pm

Io ho letto recentemente la Saga della Torre nera di Stephen King.


Sono sette libri, di cui vi riporto i titoli:

La torre nera I: L'ultimo cavaliere
La torre nera II: La chiamata dei Tre
La torre nera III: Terre desolate
La torre nera IV: La sfera del buio
La torre nera V: I lupi del Calla
La torre nera VI: La canzone di Susannah
La torre nera VII: La torre nera

E' una saga fantasy veramente avvincente e ve la consiglio vivamente.
L'unico consiglio è di non lasciarvi fuorviare dal primo libro che è un pò più lento e faticoso da leggere ma che non può essere non letto.

Altro libro, sempre di Stephen King e sempre sul genere fantasy (grande sorpresa per me che credevo scrivesse solo libri horror!) è
Il Talismano.

avatar
minuetto
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 14.11.10
Età : 40
Località : Roma

http://minuettobijoux.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Ilafabila il Gio Gen 27, 2011 8:45 am

Avevo comprato un libro per lo swap con Seraphina....
Beh, l'ho comprato di nuovo, visto che al nano maiuscolo piaceva l'idea di leggerselo. Glielo abbiamo regalato per Natale... e aspettando buona buona il mio turno.. me lo sono letto anche io Wink

Si tratta di "Il sentiero di legno e sangue" di Luca Tarenzi.

A me è piaciuto davvero molto. Belle le analogie con altre storie..bello il racconto fantasy... bello il colpo di scena finale... insomma, non svelo altri particolari, ma merita davvero, secondo me!

Mauraaaaaaa.. l'hai già letto? Ti è piaciuto?




avatar
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 35
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Ilafabila il Ven Mag 13, 2011 7:26 am

Io mi parlo addosso in questo post, ma vi devo sengalare un altro paio di libri che ho letto di recente....
Sono libri per ragazzi veramente... ma mi son garbati entrambi.
Il primo si intitola Il mago dei Numeri, scritto da Hans M. Enzensberger.
Attraverso un racconto basato su degli strani sogni di un bambino, ci accompagna alla scoperta di un mondo matematico meraviglioso..fatto di numeri primi (anzi prìncipi), di numeri Bonaccioni, di rape (radici) e saltelli (potenze)! Per chi non ama la matematica è un modo divertente per prenderci confidenza! (all'interno è ricco di illustrazioni che spiegano di volta in volta i concetti trattati)



Altro libro che ho trovato davvero molto bello, nonostante di norma non ami i romanzi fantasy e L'Enigma del Solitario di Jostein Gaarder. Un viaggio fra Norvegia e Grecia di un padre e un figlio alla ricerca della mamma "andata a ritrovar se stessa" si rivelerà un viaggio alla scoperta di una storia fantastica dove tutti hanno un loro ruolo e dove tutto ha un senso... anche se capita di incontrare strane creature come i Milucchi o fragili Denari abili mastri vetrai.......... tutto grazie a una lente fondo di bottiglia, un pesce arcobaleno in un ampolla... e un libro del panino..... imperdibile!




(Presto volentieri entrambi i libri ... , fatemi un fischio e li metto in Bookring)


avatar
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 35
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Takya il Mer Set 14, 2011 7:26 am

Ila, con "il sentiero di legno e sangue" mi hai proprio incuriosita, hai voglia di metterlo nel Bookring? Oppure se ti interessa uno dei libri che ho io, potremmo fare uno "scambio di prestito".. che ne dici? Very Happy


____________________________________________________________

avatar
Takya
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 35
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Takya il Mer Set 14, 2011 7:41 am

Tra i vari libri che affollano il mio comodino, volevo segnalarne uno in particolare:


ci sto mettendo parecchio a leggerlo, non è esattamente la lettura ideale la sera prima di andare a dormire quando sei stanco morto, ma è un saggio moooolto interessante e che fa riflettere parecchio... decisamente consigliato! Wink


____________________________________________________________

avatar
Takya
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 35
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da PaulinePaulette il Mer Set 14, 2011 9:15 am

Ultimamente sto facendo molte letture a tema, quello che sfoglio ora è questo:


Una raccolta di scritti di Umberto Eco sul tema della bibliofilia, o amore per i libri. Scritti in parte divulgativi, pieni di concetti ma non difficili da leggere
avatar
PaulinePaulette
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 808
Data d'iscrizione : 14.10.10
Età : 31
Località : Roma, Italy

http://paulinepaulette.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Takya il Mer Set 14, 2011 10:23 am

Interessante! Devo aggiungerlo alla mia lista desideri su aNobii... Very Happy


____________________________________________________________

avatar
Takya
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 35
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da bilibina il Dom Feb 12, 2012 12:48 pm

Di Hernàn Rivera Letelier, questo libro mi è piaciuto molto per la sua originalità e in certi punti l'ho trovato molto delicato e commovente.. . E' la storia di una bambina che vive con il padre disabile ed i fratelli in condizioni di estrema povertà in uno sperduto villaggio di minatori. Il loro unico divertimento è la visione dei film che ogni tanto vengono proiettati, ma non hanno soldi per andare tutti al cinema..e allora ci andrà un solo figlio che, una volta a casa, si prenderà la briga di raccontare, per filo e per segno, tutta la storia al resto della famiglia.
Il fortunato verrà scelto in base alle sue capacità di narrazione e, ben presto, sarà Maria Margarita.
La bambina infatti non si limita a raccontare, ma "interpreta" i vari personaggi a cui dà colore con mimica e travestimenti; la sua bravura è tale che ad assistere alle sue "performances" arrivano da tutto il villaggio persone disposte a pagare..Beh, non posso raccontarvi tutto il libro..se vi piace il genere, vi suggerisco di leggerlo!!
P.s. è la prima volta che scrivo, a parte la presentazione, e spero che vada bene come ho inserito la foto..diversamente faccio ammenda in anticipo!
avatar
bilibina

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 06.02.12

http://leideedibilibina.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Takya il Mar Mar 20, 2012 8:35 am

Al momento sto leggendo diversi libri, ma volevo parlarvi giusto di uno in particolare:

"o i figli o il lavoro" di Chiara Valentini


Vi riporto la descrizione del libro:

"Qualcuno l’ha paragonata a un campo di battaglia. È la maternità delle donne che lavorano e vorrebbero continuare a farlo senza subire stress e umiliazioni anche quando scelgono di mettere al mondo un bambino. Invece, in Italia come in nessun altro paese europeo, lavoro e maternità rischiano di diventare parole inconciliabili. Molte che avevano un rapporto di lavoro fisso, tornando in ufficio o in fabbrica, vengono messe nell’angolo e a volte mobbizzate, per spingerle a dimettersi. La rigidità sugli orari, che al di là della retorica della flessibilità sembra la parola d’ordine delle aziende, provoca scontri drammatici. Lo stesso congedo di maternità più che come un diritto comincia a essere visto come un privilegio, mentre spuntano un’altra volta le vecchie lettere di dimissioni in bianco. Il risultato è nelle cifre. Almeno una giovane mamma su cinque lascia il posto e in molti casi non lo ritroverà. E’ ancora peggio fra le precarie, le ragazze dei contratti a termine o a progetto, che per non essere mandate via nascondono il pancione come una colpa e spesso rinunciano alla maternità perché non possono contare su uno stipendio stabile né su un posto all’asilo nido, spesso irraggiungibile. Valentini racconta per la prima volta nel suo complesso questa realtà dura e preoccupante, dando la parola da una parte all’altra d’Italia a manager e donne delle pulizie, a pubblicitarie e a operatrici dei call center. Ci porta negli uffici dei sindacati e delle poco conosciute Consigliere di Parità, fra le mamme ragazzine di Scampia e le dottoresse precarie della sanità pubblica , dimostrando come la maternità, nell’Italia di oggi, è diventata il punto d’attacco al lavoro delle donne e alla loro parità. Ma anche fra le mamme lavoratrici qualcosa si muove. Dai siti, dai blog e da nuove associazioni chiedono rispetto e diritti, compreso quello della maternità universale. E cominciano a portare in tribunale aziende e amministrazioni pubbliche che le discriminano perché madri."

Sul sito dell'espresso potete leggere un estratto dal primo capito: QUI

Nonostante ogni pagina mi faccia infuriare per ciò che viene raccontato, il libro mi sta piacendo molto e, soprattutto, è un argomento importantissimo. Non mi sono ancora mai trovata in nessuna delle situazioni agghiaccianti raccontate dalla Valentini e spero, ovviamente, che non mi capiti mai, ma credo che su una questione del genere sia fondamentale informarsi, per sapere quali siano i propri diritti e quali comportamenti da parte dei datori di lavoro siano illegali, altrimenti come ci si può difendere?


____________________________________________________________

avatar
Takya
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 35
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Follynails il Ven Ago 10, 2012 10:20 pm

Aggiorno ^_^ Per il momento sto leggendo questo:



In parole molto ma molto povere è un libro filosofico. Il protagonista, che è il narratore stesso, era pazzo ed a seguito dell'elettroshock ha subito un cambio di personalità e perdita di memoria. Durante un viaggio in motocicletta col figlio ed una coppia di amici, ci parla del suo sistema filosofico che si basa sulla qualità; nessun filosofo, prima di lui, aveva pensato di creare un sistema del genere, che secondo me è quello più corretto. In realtà non parla solo di questo, anzi, spazia molto...ad esempio discute anche sul nostro rapporto con la tecnologia. Una cosa interessante è che confessa d'avere delle specie di visioni del suo sè passato, nel senso che riconosce luoghi mentre viaggia ecc L'unica cosa che non ha perso della propria memoria è proprio questo sistema filosofico di cui parla. Non ho ancora finito di leggerlo ma ha tutti i presupposti per entrare nei miei libri preferiti. Ve lo consiglio!
avatar
Follynails
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 329
Data d'iscrizione : 28.04.10
Età : 24
Località : Palermo

http://ladamagrigia.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da angycamy il Dom Set 02, 2012 2:52 pm

Ho letto da poco il linguaggio segreto dei neonati; lo consiglio a tutte le donne che sono in attesa di un pargolo nella loro vita, ti consiglia come accudire, come capire i suoi bisogni, come dargli delle regole ..... è un libro dolce di grande aiuto anche psicologico.... a me è piaciuto molto...


Angy
avatar
angycamy
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 15.08.12
Età : 41
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Mirna il Mar Set 18, 2012 12:14 pm

Ciao...io ho comprato l'altro ieri il primo libro della trilogia century di Ken Follet: la caduta dei giganti...il secondo è già uscito ma per ora costa un tantino troppo per le mie tasche!! Smile

“La Caduta dei giganti” è il primo grande romanzo della nuova trilogia
“The Century” e prende le mosse alla vigilia dello scoppio della Prima
guerra mondiale e della Rivoluzione russa. Un'opera epica, drammatica,
ricca di colpi di scena, nella quale si intrecciano i destini di cinque
famiglie - una tedesca, una russa, una americana, una gallese e una
inglese. Sullo sfondo dei tragici eventi storici internazionali, Ken
Follett racconta i drammi personali dei vari protagonisti: ricchi
aristocratici, poveri ambiziosi, donne coraggiose e volitive e, sopra
tutto e tutti, le conseguenze della guerra per chi la fa e chi resta a
casa. [Feltrinelli]

Se devo dire la verità a me la storia non è mai piaciuta e diciamo che di 4 ne ho presi una valanga, ed ancora oggi ho gli incubi: sogno di essere una studente modello (come sono stata poi all'università) anche al liceo e credo di essere preparata in tutte le materie, ma opss..mi accorgo di non aver nemmeno aperto il libro di storia e panico!!

Tutto per dire che Ken Follet ha un modo di scrivere che ti rapisce e leggere la storia come la racconta lui è favoloso...anche per chi come me non si è mai appassionato!
avatar
Mirna
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 575
Data d'iscrizione : 17.09.12
Età : 28
Località : Ravenna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Sandy67 il Dom Mar 03, 2013 10:10 am

Le mie letture invece spaziano dai romanzi rosa, quando mi sento particolarmente romantica e sognatrice a quelli piu tosti e complessi come:Psicopatologia della vita quotidiana, di Sigmund Freud. Ultimamente ho perso la "fame" della lettura,l'ultimo libro che ho letto risale a diversi anni fa:La bambina perduta, di Maria Venturi. dove ho praticamente rivisto lo scorrere della mia vita.

avatar
Sandy67
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2155
Data d'iscrizione : 13.02.13
Età : 50
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Paciocca il Ven Mar 22, 2013 3:12 pm

Io sto leggendo un libro bellissimo "Inverno del mondo" di Ken Follet. L'inizio del libro è un po' peso, soprattutto per persone come me alle quali la storia (seconda guerra mondiale) non piace, ma dopo qualche pagina ti trascina dentro il romanzo.
avatar
Paciocca

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 24.01.13
Età : 40
Località : Prato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da angycamy il Gio Apr 11, 2013 7:43 am

e si ci sono cascata anch'io.... ho appena finito di leggere questo libro.... affascinante, intrigante e sensuale... lo consiglio a chi di voi non lo ha ancora letto
Cinquanta sfumature di grigio


Angy
avatar
angycamy
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 15.08.12
Età : 41
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Sandy67 il Gio Apr 11, 2013 7:46 am

Lo sta finendo di leggere mia nuora... appena finito lo passa a me.. Wink
avatar
Sandy67
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2155
Data d'iscrizione : 13.02.13
Età : 50
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da angycamy il Gio Apr 11, 2013 7:51 am

Bene... digli di muoversi Vedrai ti piacerà di sicuro... io ho conivolto 3 colleghe di lavoro


Angy
avatar
angycamy
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 15.08.12
Età : 41
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Paciocca il Gio Apr 11, 2013 7:53 am

Lo sto leggendo anch'io, ma sinceramente, con tutto il parlare che c'è stato, mi aspettavo di meglio
avatar
Paciocca

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 24.01.13
Età : 40
Località : Prato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da angycamy il Gio Apr 11, 2013 8:05 am

davverooooo??? a me è piaciuto un sacco e sto leggendo anche il secondo..... mi hanno preso molto



Angy
avatar
angycamy
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 15.08.12
Età : 41
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da angycamy il Ven Lug 26, 2013 7:24 pm

dopo aver letto la trilogia delle sfumature una mia collega mi ha prestato questo libro  non sono ancora riuscita a capire se mi è piaciuto o meno.... strano... particolare e fantasioso parla di un menage tra due uomini ed una donna..



  


Angy
avatar
angycamy
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 15.08.12
Età : 41
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul nostro comodino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum